7.4.11

Una stagione: la Primavera.

Questa Una stagione: la Primavera arriva tardi oggi , di corsa dopo mille impegni, poco prima di andare a dormire.
Voglio prima di tutto ringraziarvi per le vostre parole di incoraggiamento e le email ricevute, grazie di cuore, non avete idea di quanto siano state preziose! GRAZIE!
Ma voglio anche rassicurarvi, perchè è vero, c'era un velo di malinconia, ma per fortuna ho la grande consapevolezza acquisita con gli anni, e tanta esperienza in merito, che veramente dopo ogni inverno c'è appunto una splendida primavera, sono conscia di questo e sto solo cercando di mettere tutte le giuste cause per poterla vedere, chiara, sia fuori  che dentro di me, questa splendida stagione. Lo so che funziona così, so che per poter vedere un vero e profondo cambiamento nel mio ambiente devo in primo luogo viverlo dentro di me, c'è bisogno di una profonda trasformazione, rivoluzione umana per poter vedere gli effetti concreti e desiderati emergere nella propria vita. Questo aspetto è fonte di grande coraggio e forza vitale che insieme alla mia pratica buddista quotidiana, mi sostiene proprio per attuare il cambiamento necessario!
Desidero di cuore di riuscire a trasmettere soprattutto ciò insieme alla mia velata malinconia.


E insieme a queste parole vi lascio accompagnati dalle mie gambe al vento, con i peli dell'inverno dritti dritti, con i piedi scoperti per festeggiare e onorare la temperatura crescente di questa splendida stagione: LA PRIMAVERA!

9 commenti:

  1. la giornata di oggi è iniziata con febbre e otite..per fortuna Letizia reagisce molto bene..la sua mamma non è così brava quando sta male, anzi :)
    un abbraccio e buon gioverdì
    Antonella

    RispondiElimina
  2. Ah Ah! Anche io ho messo la gonna... ma lunga fino ai piedi, modello zingara! (non certo per i peli). Le tue parole trasudano tenacia e forza di volontà. E' una bella stagione per i cambiamenti. In bocca al lupo per qualsiasi cosa tu stia intraprendendo!

    RispondiElimina
  3. anche gli eroi piangono!!!! e il Budda è un essere umano...peloso!

    RispondiElimina
  4. Tesoro ti invio un forte abbraccio ,sei forte ...delle volte i cambiamneti sono necessari per stare meglio.Ciao Rox

    RispondiElimina
  5. Un abbraccio forte forte!!

    Marta

    RispondiElimina
  6. non riesco mai oggi mi aggiungo anche io
    buon fine settimana cara
    Cris

    RispondiElimina
  7. Una carezza alla tua anima malinconica...

    RispondiElimina

Benvenuto e grazie per esserti fermato e commentare!
Solo parole educate e civili...si, parlo proprio con te che vuoi disturbare e di solito non ti firmi.