26.3.15

Home SPA

Ci sono momenti che acquistano un valore diverso perché sfumati di cura, accoglienza, coccola, nonostante in apparenza sembrino semplici azioni casalinghe di bellezza. Per me sono momenti importanti regalati a me stessa, seppur tra le quattro mura della mia casetta. 

soluzioni bellezza

Sono angoli di tempo ritagliato, concentrato, vissuto al massimo proprio perché dietro la porta ci sono i soliti impegni quotidiani di una persona facente parte di una famiglia con tre figli. 

Lo smalto alle unghie è il  mio campanello di allarme, non solo per l'aspetto estetico che ne deriva dopo una bella passata uniforme: è il mio stato mentale, il mio livello di stanchezza, la mia vita a parlare attraverso una boccetta di liquido colorato. Ecco perché cerco di essere ligia a me stessa e mantenere la promessa che prevede che una o due volte a settimana io tolga lo smalto e lo rimetta nuovo. 

soluzione bellezza

Le mani curate (dato che sono sempre sotto in nostri occhi) alzano lo stato vitale anche durante quei giorni in cui non si ha neanche la forza di prepararsi un caffè. Ne ho parlato anche in questo post, un bel po' di tempo fa, ma lo ribadisco, costantemente e fortemente, a me stessa: la cura di sé manifesta la cura del cuore, oltre che del corpo.

Quindi oggi condivido di nuovo il momento SPA casalingo


La cura delle mani, le unghie, lo smalto.

Adoro osare con colori inusuali, come l'azzurro o il blu, anche se in quel caso mi piace rimanere più sobria con l'abbigliamento, Oppure cerare un risultato più naturale e utilizzare colori nude, che mi permette di aggiungere un anello evidente senza risultare troppo carico. 

Ma questi sono i miei gusti, ognuno può osare e trovare i suoi, l'unico must che vi consiglio è togliere lo smalto non appena si scheggia in maniera evidente, così da non apparire irrimediabilmente trascurata. In quel caso bastano davvero un paio di minuti e le mani tornano a posto, pronte per la prossima scelta di colore.

soluzioni bellezza

Voi usate lo smalto? Quali colori preferite? O siete affezionate sempre al solito stile? 



Seguimi anche su



3 commenti:

  1. Oh mamma, io non uso lo smalto. MI MANGIO LE UNGHIEEEEE!!!!!
    Un bacio
    Francesca

    RispondiElimina
  2. Quanto hai ragione! Sono sempre stata una patita delle mani sempre in ordine e lo smalto per me doveva essere un " must". Negli ultimi tempi però ho poca voglia ( devo essere sincera) e in effetti la sensazione della trascuratezza è evidente. Devo impormi come dici tu " la cura del cuore, oltre che del corpo". Complimenti per il blog ti seguo sempre in silenzio :)...ah dimenticavo anche io adoro gli smalti dai colori inusuali e adesso c'è davvero una scelta infinita! a presto Ely

    RispondiElimina
  3. Io invece non uso smalto sulle mani,ma sui piedi si. E ultimamente scelgo sempre il rosso che mi regala carica e mi fa sentir bene,ordinata. Mia madre e mia nonna dicono sempre che le mani sono il nostro biglietto da visita e questa frase la sento sulla mia pelle. Quindi, per me, niente smalto, ma unghie sempre ordinate e tenute corte corte. Mi sento libera e a mio agio. Buon we. Io vado alla Fiera del Libro per Ragazzi. Vi sarai anche tu?

    RispondiElimina

Benvenuto e grazie per esserti fermato e commentare!
Solo parole educate e civili...si, parlo proprio con te che vuoi disturbare e di solito non ti firmi.