10.11.14

Palline di lana per asciugatrice

Sapete già che considero l'acquisto dell'asciugatrice uno dei migliori mai fatti in tutta la mia vita. Se lo avessi saputo l'avrei comprata insieme a tutti gli altri elettrodomestici, risparmiando, oltre che la fatica, molto sul riscaldamento, che spesso era l'unico modo per portare a termine l'asciugatura dei panni. Comunque, oggi sono qui per raccontarvi un altro trucco che uso per asciugare velocemente i panni cercando di diminuire l'elettricità statica che tende a crearsi con il movimento e la tipologia di tessuto. 

 wool dryer ball

Le palline con gli avanzi di lana.

In casa nostra, in particolare i più piccoli, usiamo molto la pura lana, sia cercando di coprirci con gilet o maglioni (che portano il caldo giusto) sia per i lavori manuali come uncinetto, ferri, telaio (soprattutto Ethan). In ogni caso si trovano in giro rimasugli vari: fili troppo corti, colori sparsi, gomitoli insufficienti. H pensato che la cosa migliore è riunire tutto sotto forma di gomitolo, non importa il colore o lo spessore del filo, e farne delle palline da mettere in asciugatrice per aiutare il processo. 

 wool dryer ball
wool dryer ball

Cosa serve

un collant da riciclo

pura lana di vario tipo

Dare la forma ai vari fili fino a creare un gomitolo tondeggiante, arrotolando stretta la lana, lasciando lunga l'ultima parte di filo da annodare alla buona. 
Arrotolare tanto filo per creare almeno 3, meglio se 4 o 5, gomitoli che si inseriranno nel collant e che divideremo l'uno dall'altro con un ultimo filo di lana. 

 wool dryer ball
wool dryer ball

Io ho scelto il collant più brutto che avevo, come potete notare dalla foto. 

Questo serpentello è pronto per essere infilato in lavatrice con i prossimi due lavaggi ad alta 
temperatura, così che la lana possa essere infeltrita. 

Se volete che siano ancora più strette potete rifinirle con l'ago da feltro picchiettando velocemente verso il centro della pallina.

wool dryer ball

Ora si possono mettere in asciugatrice insieme ai panni da asciugare e ci aiuteranno a risparmiare tempo ed elettricità, i panni perderanno l'elettricità statica che si crea con il movimento e il tessuto. Inoltre possiamo versare sopra qualche goccia di olio essenziale, puro, per profumare il bucato in aggiunta alle strisce in cotone di cui ho già parlato qui e che uso abitualmente.

Vi auguro una giornata profumata di pulito e una settimana splendente.




Seguimi anche su



4 commenti:

  1. Che idea fantastica!
    Anche io trovo che l'asciugatrice sia stato un ottimo acquisto, compro molti meno vestiti ai bambini da quando in 3 ore posso lavarli ed asciugarli!

    RispondiElimina
  2. da pochi giorni sono detentrice gaudente di asciugatrice.
    mi ha già cambiato la vita e pensare di fare il bucate è diventato un piacevole passatempo invece che l'angoscia di un tempo.
    purtroppo ho dovuto sistemarla in cucina ed esteticamente sono veramente molto provata, ma pazienza, ho deciso di scegliere la praticità, sempre per la storia del semplificarsi la vita ;)
    credo che proverò a utilizzare i tuoi consigli, non solo questo ma anche gli altri che mi ero persa, grazie :*

    RispondiElimina
  3. Trovo questa idea delle palline di lasa assolutamente geniale!!! In questi giorni di pioggia continua vorrei anche io un'asciugatrice. Siccome finchè le cose che ho stese non sono assolutamente asciutte non faccio altre lavatrici, il cesto della biancheria sporca straripa che è un piacere vederlo!!! Ho cose stese ovunque: sui termosifoni, sulle porte, vicino al camino e alla stufa... Sembra un bazar di abbigliamento usato!!!
    Volevo annunciarti che chiudo il blog... In realtà lo chiudo per aprirne uno nuovo, tutto completamente nuovo, ma lo spiego meglio nel mio ultimo post!!! Un bacio
    Francesca

    RispondiElimina
  4. terry Rio vermelho10 novembre 2014 17:02

    io sono sempre più convinta che la saggezza... l'inventiva...la conoscenza...l'ironia delle scoperte osservando il quotidiano...insomma il top lo posseggano mamme e casalinghe e curiose geniali matriarche che...ADDIRITTURA..."...se abbracciano questo sutra ,non solo sono superiori a tutte le altre donne, ma eccellono su tutti gli uomini."lo dice Nichiren e io mi inchino Ester...baci

    RispondiElimina

Benvenuto e grazie per esserti fermato e commentare!
Solo parole educate e civili...si, parlo proprio con te che vuoi disturbare e di solito non ti firmi.