19.5.14

Mammacheblog 2014

Siamo di nuovo a lunedì e ripartiamo felici!
Soprattutto nel mio caso, reduce del MammaCheBlog 2014, come sempre un successo che regala momenti di pura emozione, un evento curato in modo perfetto da Fattore Mamma e tutto il suo staff. Oltre ad offrire brevi corsi di formazione trattati da ottimi professionisti, ci viene regalata l'occasione per dare un volto vero e reale a tante amicizie nate sul web e considerate deboli. 

pomeriggio assolato giocare in giardino

Nel mio caso sono riuscita finalmente ad incontrare Caia, o meglio Claudia, che tante volte avevo letto e ammirato, e si è rivelata una meravigliosa scoperta, di quelle persone che vorresti avere vicine per frequentare con costanza e farla entrare nella vita di tutti i giorni. Purtroppo vive a Roma, ma sicuramente riusciremo in qualche modo a vederci ancora.
Deborah, simpaticissima oltre che bella, e che è fuggita come Cenerentola, ma mi ha catturato un pezzo di cuore.
Federica che leggo sempre e che non vedevo l'ora di conoscere di persona, anche lei bellissima e con un sorriso aperto e sincero. 
Raffaela e le nostre chiacchiere gomito a gomito alla cena di venerdì, tra un bicchiere di vino bianco e le risate con le compagne di tavolo.


pomeriggio assolato e abbracci

E poi tante altre che avevo incontrato ai precedenti incontri e che è sempre un piacere rivedere, Elena, Valentina, Simona.  Non posso dimenticare di scrivere di Sara, la mia compagna di viaggio alla quale ho offerto un caffè forte la mattina presto e con la quale ho condiviso la camera facendo selfie nei corridoi dell'albergo, come fossimo sul set di Shining
Quest'anno non ho usato neanche una volta la mia amatissima macchina fotografica, mi spiace, ma ho voluto godermi tutto dal vivo senza passare attraverso l'obbiettivo, ecco perchè condivido con voi scatti rubati ai giorni precedenti e non la meravigliosa atmosfera che però potrete gustarvi guardando i video che Fattore Mamma ha montato in un battibaleno.


pomeriggio assolato panni stesi

Nonostante sul  mio letto ci sia ancora il piumino e il cambio di stagione non l'abbia ancora terminato (e per fortuna), queste belle giornate di sole mi spingono in una direzione saltellante, immaginandomi in mezzo ad un bosco a raccogliere fiori di sambuco per farne lo sciroppo o friggerli velocemente. Nel frattempo che tutto ciò si avveri, mi limiterò a stringere i denti fino agli ultimi giorni di scuola, perchè sinceramente sono stanca stanca. 


pomeriggio assolato

Voi che avete figli, subite la fatica degli ultimi giorni dell'anno scolastico ed il suo peso sulle spalle come accade a me? Si concentrano anche a voi impegni dell'ultimo momento?

  Seguimi anche su

x

13 commenti:

  1. uuuhhhh, che pezzato, non ti ho riconosciuta! avrei voluto conoscerti! ^_^
    Sì, anche qui il periodo è davvero intenso, pieno pieno pieno, ma affrontando una cosa alla volta (... non ho detto una al giorno, eheheh...) ce la possiamo fare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... era "che peccato"... sigh...

      Elimina
    2. Eravamo veramente tante!! Sarà la prossima volta :)

      Elimina
  2. Che bello !! Quanto mi dispiace non essere potuta venire al Mammacheblog e conoscere te e tutte le altre blogger. Ma mentre seminavo i fagioli, lavoravo nel mio orto sinergico e con le api, vi ho pensato tanto.Di stanchezza è meglio non parlarne...io sono stanchissima e se penso che proprio ora inizia la mia vera stagione di lavoro..cerco di non pensarci e di andare avanti :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarà per un'altra volta ;) sto seguendo i progressi del tuo orto su instagram e anche la piantagione di fagioli ;)

      Elimina
  3. Guarda, mi impegno già per il prossimo appuntamento perché io VOGLIO conoscervi, te e le tante amiche web con cui incrocio la mia strada ogni giorno!
    P.S.: Anch'io sono stanca stanca stanca, conto i giorni, anche se quest'anno purtroppo non finisce il 7, dato che il Mostrillo ha gli esami di 3^ media... e così, appena posso scappo qualche ora al mare per cercare di rigenerarmi e arrivare fino alla fine! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti, è bellissimo incontrarsi dal vivo dopo averlo fatto così a lungo sul web!!! :) dai faccio il tifo per te per il prossimo anno ;)

      Elimina
  4. ... ma il cambio stagione l'ho finalmente finito la scorsa settimana e stavolta, ho declutterato un sacco! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho paura che se mi prende un attimo di follia completo un decluttering totale ;) come quando si va dal parrucchiere quando si è un pò esauriti e ci si taglia i capelli un pò troppo corti, ahahha!

      Elimina
  5. Sì, lo subisco eccome! Ma poi passa. Come tutto poi. E le spalle ringraziano sia dell'essere state provate che dal sollievo delle pause :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io non vedo l'ora di essere nel mezzo di queste ambitissime pause ;)

      Elimina
  6. E' stato bello incontrarti dal vivo, Ester! Io purtroppo ero distrutta e anche di corsa, avrei voluto chiacchierare un po' con te... spero ci saranno altre occasioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia, è stato bello conoscerti! sono certa che ci saranno altre occasioni per fare due chiacchiere e non so se hai notato, ma anche io ero stanchissima e in questi casi mi ritrovo un pò rallentata;)

      Elimina

Benvenuto e grazie per esserti fermato e commentare!
Solo parole educate e civili...si, parlo proprio con te che vuoi disturbare e di solito non ti firmi.