21.2.14

Biscotti crudi

Ecco con un nuovo esperimento: i biscotti crudi
Nel senso che non si cuociono e non che sono crudi prima di finire nel forno. Devo ammettere che il risultato è ottimo e soprattutto Ethan ha continuato a chiedermi di impastarne ancora, ma mi sono trovata sprovvista di alcuni ingredienti, altrimenti li avrei ripetuti immediatamente.
Sono facilissimi, veloci e sicuramente fanno benissimo, sono gluten free, senza derivati del latte e uova.



Ingredienti

1 tazza di mandorle
1/2 tazza di uvetta
1/2 tazza di cocco disidratato

Passare al mixer le mandorle e l'uvetta, facendo attenzione a bloccare le lame e poi a farle ripartire, varie volte, per staccare l'impasto dalle pareti e non far surriscaldare gli ingredienti. Frullare fino a che si ottiene una consistenza sbriciolosa ma unta, un pò appiccicosa, a causa dell'uvetta




Mettere in una ciotola e aggiungere il cocco (io qui ho usato quello con cui avevo prodotto il latte di cocco in casa, dopo la seconda strizzatura, quindi leggermente umido, ma va bene anche quello asciutto direttamente dal supermercato).

Ho formato delle palline, piccole, proprio della misura di un morso, aiutandomi con le dita, le briciole iniziali si assemblano facilmente e rimangono nella forma desiderata.
Se lasciati sul tavolo, incustoditi, spariscono in un battibaleno.

Noi li abbiamo ritenuti strepitosi, voi proverete? 
Mi piacerebbe sapere se sono di vostro gusto, scrivete pure nei commenti cosa ne pensate ed eventuali suggerimenti, sono in piena sperimentazione culinaria e apprezzo tutti i feedback. 



Oggi è venerdì, in caso qualcuno non se fosse accorto, primo giorno utile del weekend, voi che programmi avete? 
Noi vorremmo uscire tutti insieme, tempo permettendo, e stare un pò in mezzo alla natura, il verde mette di buon umore e alza lo stato vitale.

Vi auguro uno splendido weekend.

p.s i biscotti neri e veloci e quelli all'avena 




Seguimi anche su

12 commenti:

  1. Ciao sono Rosanna (non sono capace ad apparire oltre che anonimo), ti leggo da poco ma ho provato alcune tue ricette (uso della curcuma, porridge), tutte positive e ben apprezzate in casa :) provo anche questa e ti faccio sapere.
    A presto :)

    RispondiElimina
  2. Devono essere strepitose, mi manca il cocco, devo rimediare!

    RispondiElimina
  3. terry Rio vermelho21 febbraio 2014 11:31

    ..li facevo tanti anni fa aggiungendo cacao...li rifaccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Terry, leggere Rio Vermelho mi fa tremare di nostalgia :) provero anche io a mettere il cacao, ma mi manchi lo stesso

      Elimina
  4. Ciao Ester, sono una lettrice " silenziosa" del tuo bellissimo blog dal quale prendo spunto, specie per quanto riguarda la serenità e la gioia di vivere...oggi ho fatto subito questi stupendi biscotti, ho aggiunto anche un po' di polvere magica di arancio ed in un attimo è pronta la merenda!
    Grazie, Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. trovare lettrici silenziose che lasciano un commento, come hai fatto tu, mi riempie la giornata grazie ! ♥

      Elimina
  5. Ho un'incompatibilta con l'uvetta, cosa potrei usare in alternativa?

    RispondiElimina
  6. I datteri, secondo me vanno benissimo :)

    RispondiElimina
  7. che bontà li voglio fare!!! grazie

    RispondiElimina

Benvenuto e grazie per esserti fermato e commentare!
Solo parole educate e civili...si, parlo proprio con te che vuoi disturbare e di solito non ti firmi.