2.9.13

Settembre un nuovo inizio

Heilaaaaà, c'è nessuno? 
Si, sono stata assente, forzatamente e a lungo, son partita preparando una valigia in gran fretta preoccupandomi dell'essenziale, pochi vestiti, mutande e spazzolino da denti, caricando smartphone, macchina fotografica e obbiettivi, senza preoccuparmi che la linea, quella wireless nella casa tra i monti, fosse attiva. 


Non lo era. Non c'era campo, se non sotto un albero, molto bucolico ma anche molto scomodo, e la tacche sul telefono erano sempre al minimo. Insomma forzatamente sconnessa. 
Quindi non ho fatto in tempo né a salutare né a spiegare la mia assenza, ma chi mi segue sui social, come Facebook, Instagram, Twitter, forse ha intuito che sono stata tra i monti, che sono belli, verdi, freschi, puliti, anche se fuori campo.

  
Stiamo stati bene, soprattutto i bambini, luogo perfetto per correre, saltare, liberi e felici, mentre io ho continuato più o meno la stessa vita, ma in un altro luogo. Il motivo della fuga veloce da Bologna è stato l'arrivo della pertosse che ha colpito Edoardo, così appena possibile abbiamo raggiunto il posto più alto per noi cercando di mettere in atto i consigli ricevuti: evitare il mare, passeggiare tra abeti alti, che fanno bene, e cercare stalle di mucche (piccolo stratagemma d'altri tempi). La pertosse è una brutta tosse, a me spaventa, i suoi attacchi sembrano togliere il respiro e i più piccoli sono quelli più a rischio, si dorme poco, loro e noi, si è stanchi. Ed è lunga. Ora è quasi tutto passato, rimangono solo attacchi sporadici dovuti al ricordo della tosse ed Edoardo sta benissimo.


Siamo pronti per ricominciare come ogni settembre, che segna netto la fine delle vacanze ma soprattutto un nuovo inizio e voi sapete quanto ami gli inizi, vero? I lunedì, il primo giorno dell'anno e settembre sono gli appuntamenti che si ripetono per rinnovarsi, trarre ispirazione per nuove avventure e obiettivi, per aprire sempre di più i cassetti dei nostri sogni per provare, provare e riprovare a realizzarli. 


Così, felice di essere di nuovo qui con voi, è proprio questo che vi auguro, un nuovo, splendido inizio



23 commenti:

  1. bentornata Ester, ti aspettavo.
    Anch'io amo tutti gli inizi, e durante l'anno simbolicamente me ne impongo tanti.
    Anche per me il 16 agosto inizia la fase di preparazione dell'autunno con i nuovi progetti. Sono sempre già stanca dell'estate e desiderosa di vivere la stagione che sento più mia, l'autunno. E così il primo settembre inizia ufficialmente il mio anno operoso.
    Il 1 gennaio inizia quello del rinnovo dei progetti.
    Insomma un pà complicata, la mia mente, ma sempre alla ricerca di nuovi stimoli.
    Bentrovata allora, per ritrovarci ancora e ancora e ancora qui.
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anna, ogni volta che leggo cosa mi scrivi, sia qui che in privato, mi scappa la commozione, sei sempre speciale, grazie :)

      Elimina
  2. bentornata Ester :-)
    meno male che ogni tanto l'assenza forzata di connessione ci obbliga all'web-astinenza!
    queste foto sono bellissime e danno davvero la sensazione di una gran pace.
    un bacio a tutti voi, ma uno speciale speciale al più piccolino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara, prendo tutti i baci e li passo al piccolino, grazie <3

      Elimina
  3. Bentornata, mi sei mancata, anche se non commento mai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono felice che tu l'abbia fatto adesso :)

      Elimina
  4. Che posti meravigliosi Ester! Bentornata!
    Ogni tanto credo che un po' di sconnessione faccia bene :)
    Io la mia operosità la ricomincerò con l'inizio della scuola
    perché dopo una lunga estate a casa in tante faccende affacendata, finalmente è il mio turno di una vacanzina. Una settimana sul Conero. Quando passerò in zona Bologna ti penserò!!! :)
    Un bacione speciale al tuo piccolo :)

    RispondiElimina
  5. oh grazie per queste foto bellissime che mi fanno sentire l'aria pura e la clorofilla dentro.
    Così sento meno la fatica di questo lunedì! ;)
    bentornata

    RispondiElimina
  6. carissima Ester che bello leggerti finalmente!sbirciavo ogni giorno per vedere se c'era qualche tuo post...sono felice del vostro riposo,mi dispiace per Edo e per la pertosse ne ho sentito parlare,e'quella brutta tosse abbaiante?spero vivamente che si rimetta del tutto presto.Sono felice di leggere di voi,ti abbraccio con immenso affetto Ale

    RispondiElimina
  7. Allora bentornati! Anche io adoro l'autunno e tutto ciò che inizia di nuovo. Ora abbiamo un gran fermento a casa, per l'arrivo dei nuovi libri di testo, quaderni e copertine colorate. Matilde adora sniffare l'odore dei libri nuovi e si avvicina anche un nuovo inizio di scuola...
    Buon settembre.
    baci
    Elli

    RispondiElimina
  8. Bentornata Ester! e tiro un sopspiro di sollievo.
    questa assenza forzata mi ha fatto temere il peggio...per tanti motivi.
    ma ora che sei nuovamente, sono strafelice!!
    Paolita

    RispondiElimina
  9. QUESTA SI CHE è VACANZA!! DOV'è QUESTO PARADISO ESATTAMENTE? STUPENDO
    TI SEGUO, LEGGI IL MIO POST SULLE VACANZE A MARE O IN MONTAGNA...
    TUA FOLLOWER
    http://mamma-manager.blogspot.it/2013/08/mare-o-montagna-per-le-vacanze-ecco.html

    RispondiElimina
  10. Ester....bentornata!!! a te e a tutta la tua splendida famiglia, mi sono mancati tanto i tuoi pensieri..... un augurio speciale al tuo piccolo Edoardo, quando i nostri bambini stanno male soprattutto così piccoli ed indifesi mi sembra che si fermi il mondo. Un abbraccio Orietta

    RispondiElimina
  11. ohhhh che bello! bentornata.... io ero preoccupata....

    RispondiElimina
  12. Ciao cara Ester ! Mi sei mancata e mi sono detta... Caspita io ho aperto il blog e la mia 'amica' Ester non scrive più niente? Per fortuna che ti seguo su Facebook e instagram così avevo intuito una vacanza forzata! Felice anzi felicissima di ritrovarti . Noi abbiamo avuto la pertosse ) i mieidue piccoli) lo scorso ottobre e la ricordo con in incubo ! E' durata 2 mesi e mezzo ed è' passata a capodanno in Alto Adige . Comunque dice che fortifica la loro luce interiore visto che dal punto di vista spirituale i polmoni sono legati alla luce! Almeno le nostre notti perse sono servite a qualcosa!!! Baci e baci

    RispondiElimina
  13. Vi auguro uno splendido re-inizio. :)

    RispondiElimina
  14. Grazieee ci serve moltissimo questo augurio... proprio tanto :) Buon inizio anche a voi e lieta di ritrovarvi... P.S. Come sono cresciuti i tuoi pargoli e che foto meravigliose!!!!!!

    RispondiElimina
  15. bellissima la frase sugli inizi. Bentornata allora! :D

    RispondiElimina
  16. ben tornata .... bentornati!?!?! ho sentito la tua mancanza .... ma sono felice che tu abbia pasato giorni felici e splendidi come dimostrano le foto
    buon inizio e ritorno alla normalità anche a te
    un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Bentornata!!!
    Ma che posto magnifico. Gli alberi, il bosco, i tuoi bambini... è tutto straordinariamente bello!!!
    Un abbraccio e a presto
    Francesca

    RispondiElimina
  18. bentornata cara Ester...
    mi sei mancata!
    anch'io sono da un pò latitante sul blog...
    mi piace quello che scrivi dell'arrivo di settembre... vorrei anch'io viverlo così e di solito lo faccio, ma quest'anno mi sento ancora stanca, desiderosa di staccare la spina, di rallentare, di vivere con tranquillità i giorni che passano insieme alla mia piccola famiglia...
    son sicura che leggerti di nuovo mi darà qualche energia in più!...
    un abbraccio
    Francesca
    (francescandco su instagram)

    RispondiElimina

Benvenuto e grazie per esserti fermato e commentare!
Solo parole educate e civili...si, parlo proprio con te che vuoi disturbare e di solito non ti firmi.