3.4.13

B&B Cà La Cornacchia

Questo post è deliberatamente sponsorizzato dal cuore.
Si, perchè ci si lascia un pezzetto di cuore in questo B&B, Cà La Cornacchia, dove abbiamo passato un paio di giorni a Pasqua. Il posto è in mezzo al verde, dove la mattina ti svegli e non senti rumori, ma solo cinguettii e rumore di foglie al vento, in una manciata di chilometri però raggiungi il centro di Fermignano e in pochi minuti sei ad Urbino. Quindi perfetto. 


Matteo e la sua famiglia hanno innato il senso dell'accoglienza e la mattina puoi iniziare la giornata con una colazione degna di questo nome, ogni giorno con sapori e prelibatezze diverse. Le camere sono splendide, ampie e colorate, il bagno ha una vasca che vien voglia di provarla subito e l'atmosfera è calda e rilassante.


Ma intorno cosa troviamo? 
Il parco Riserva naturale Gola del Furlo da perlustrare a piedi godendo della natura, Fano, Pesaro in circa mezz'ora di macchina e Urbino a soli 8 km, ma non dimentichiamo Fermignano con le sue iniziative. Se siete nelle vicinanze non perdetevi assolutamente il Palio della Rana, da venerdì 5 a domenica 7 aprile, noi non ci saremo purtroppo, ma prima o poi succederà che parteciperemo a questo evento che vede le rane trasportate su carretti e in mezzo al tifo del pubblico. 


Tornando a Cà La Cornacchia accanto ad una finestra potrete notare utensili gioco in legno, intagliati a mano e uno splendido cavallino dove dondolare il vostro piccolo, mentre avrete spazio verde a disposizione dove riposarvi e godere del panorama.


Se invece avete voglia di compagnia posso suggerirvi di chiedere a Matteo di intrattenervi con uno dei tanti strumenti che suona, non vi deluderà sicuramente. Ve lo assicuro, conosco bene il suo amore per la musica.


Buon mercoledì da leoni a tutti! 





Follow @kosenrufumama

16 commenti:

  1. cara ester sono felice nel vedervi rilassati e sereni fa bene al cuoire e anima.un bacio a te e ai tuoi bimbi alessandra

    RispondiElimina
  2. Felice che abbiate passato una bella Pasqua.
    Il posto sembra bellissimo, peccato che senza una macchina sia irraggiungibile...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da paese non è lontano e questo è il bello, in mezzo al verde ma non sperduto :)
      noi eravamo in macchina comunque, sai in 5 ... quando ci spostiamo sembriamo una carovana ahahahaha!

      Elimina
  3. Questo post trasmette serenità... mi fai venire voglia di partire!! Peccato che non sia comodissimo per noi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!!! chissà, prima o poi , anche da qualche altra parte...

      Elimina
  4. che bello!!!!! sarete stati benissimo sicuramente...... da tenere presente per una fuga .....
    contenta che vi siate riposati e che siate stati bene ....
    le feste servono a questo anche !!!!

    RispondiElimina
  5. Bello... bello... bello...
    Prendo spunto poiché il mio sogno è di fare anche a casa mia un piccolo B&B!!!!
    Un bacio
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. loro sono persone speciali, come credo anche voi, l'importante è mettere un primo passo nella direzione di un sogno, così che possa realizzarsi :)

      Elimina
  6. Ester ciao, intanto piacere di conoscerti.
    Ti leggo da un pò ma non ti ho mai scritto. Ma soprattutto ti "guardo " da un pò: sono appassionata di fotografia e trovo le tue foto davvero molto evocative. Anche le ultime relative a questo bel b&b (argomento cui sono molto sensibile perchè aprirne uno è un mio grande sogno-piano b). Le tue immagini mi piacciono perché ricercano e rivelano un senso di tranquillità e armonia nella vita di ogni giorno. E' il soggetto più bello che ci sia.
    Sono certa che ci "risentiremo" presto.
    Veronica (mamma di tre)

    RispondiElimina
  7. Ci hai convinti! a fine giugno saremo lì!
    ilvecchio&ilmare-b&b

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ve ne pentirete e a ca la cornacchia saranno felicissimi! :)

      Elimina
  8. ps. abbiamo scelto questo tuo post per le nostre "chiacchiere da b&b" spero sia cosa gradita :)

    http://ilvecchioeilmare-bnb.blogspot.it/2013/04/racconti-di-viaggio-racconti-da-un-b.html

    RispondiElimina

Benvenuto e grazie per esserti fermato e commentare!
Solo parole educate e civili...si, parlo proprio con te che vuoi disturbare e di solito non ti firmi.