25.4.12

Ricetta per la felicità.

Semplice semplice, se volete gustare questo piatto ve lo consiglio caldo, da preparare e consumare in breve tempo.


Ingredienti:


Una abbondante manciata di amici cari


Arte di ogni tipo


Dolci fatti in casa


Condividere molti momenti intorno ad una tavola apparecchiata


Natura di montagna e natura cittadina

Mescolare il tutto in ordine sparso, a seconda della propria preferenza, attendere che gli ingredienti insieme facciano effetto e vi ritroverete ad assaporare momenti di gioia che sollevano gli stomachi appesantiti dalla routine, dal malumore, dalle lamentele.
Insomma felicità, che sfarfalla leggera, invece, nello stomaco, che colora il mondo di rosa e regala speranza. 

Quando si è felici si vorrebbe che anche tutti quelli intorno a noi lo fossero, 
quando si è felici non ci sono guerre
quando si è felici i nostri occhi luccicano
quando si è felici si sorride anche senza motivo,
quando si è felici si canticchia e si muovono passi veloci di danza, spesso mentre si svolgono altre attività
quando si è felici le giornate sembrano lunghe e brevi allo stesso tempo
quando si è felici le rughe si allentano e sembriamo più giovani
quando si è felici attiriamo buona fortuna.
La felicità, per fortuna è contagiosa.

Insomma, 
vale la pena provare questa ricetta, voi che ne dite?
Buon 25 aprile a tutti voi.

9 commenti:

  1. Grazie avevo proprio bisogno di leggere queste parole.Un bacio a tutta la famiglia.Sorella

    RispondiElimina
  2. Grazie!!! Buon 25 aprile a voi!

    RispondiElimina
  3. verissimo!seguirò passo-passo la ricetta!e aggiungo un pizzico di sole che pare sia tornato e che va omaggiato con tempo all'aria aperta e piedi nudi ben piantati a terra!!!

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Post meraviglioso ! Buona giornata !

    RispondiElimina
  6. ricetta segnata tra quelle da provare!!
    in parte l'ho provata oggi ed hai ragione: è ottima e contagiosa!!

    RispondiElimina
  7. è una ricetta che tutti dovremmo appuntare non solo in cucina ma anche sul comodino; da leggere prima di addormentarci e quando ci si alza alla mattina. ciao

    RispondiElimina
  8. Poter provare questa ricetta è una vera felicità.

    RispondiElimina

Benvenuto e grazie per esserti fermato e commentare!
Solo parole educate e civili...si, parlo proprio con te che vuoi disturbare e di solito non ti firmi.