7.1.15

Nuovo anno

Si riparte, si ricomincia, dopo il primo giorno dell'anno, oggi per noi è il momento ufficiale in cui tutto riprende con il suo normale ritmo, lavoro, scuola, casa, impegni vari. 


Quest'anno voglio rafforzare la mia vita, voglio concentrarmi maggiormente sul volermi bene

Anni fa avevo affrontato coscientemente questo argomento senza in realtà sapere esattamente dove mi avrebbe portato e le sorprese, belle, sono state tante. 
Poi ci si abitua pure al bello, succedono cose, si scivola sulle situazioni date ormai per scontate. 


E allora qualche giorno fa, praticando e approfondendo la mia vita, mi torna in mente questo semplice concetto: volermi bene.
Che non significa semplicisticamente stare bene, avere più soldi, più benefit dalla vita, ma vuol dire mettere al centro l'amore per la mia persona, così che possa a piene mani offrirne agli altri, vuol dire rispettare la mia vita, così che possa sentire profondamente il rispetto per la vita dell'altro. 


Non si tratta di togliere bene, amore agli altri, in particolare alle persone che più mi sono vicine, ma al contrario essere in grado di sentirmi amata, indipendentemente da tutto e tutti, e amare. 


Forte e serena la mia vita 

Ecco, questo è il mio nuovo inizio, quello vero.

E ora, nonostante non mi senta ancora pronta per tuffarmi di nuovo nella mischia degli impegni al ritmo incalzante di una normale famiglia con tre figli, sento che invece è il momento giusto per ripercorrere quel percorso intrapreso qualche anno fa, verso me stessa


Buon nuovo inizio a tutti voi.


Seguimi anche su



6 commenti:

  1. Oggi si ricomincia davvero!!! Auguro a te e alla tua famiglia un anno fantastico....Il tuo proposito è anche il mio... quello di ogni anno... però perchè è così difficile metterlo in pratica?
    :-) sorrisi Carmy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. noi donne credo incontriamo più difficoltà nell'attuare questo buon proposito, ma confido in un futuro migliore! ;)
      sosteniamoci a vicenda!

      Elimina
  2. Anche io , l'ultimo dell'anno, ripensando e riflettendo su ciò che avrei voluto per il nuovo anno ho pensato semplicemente a volermi sempre più bene. Poichè essere madre, moglie e lavoratrice spesso ti fa dimenticare chi sei, che esisti e non ti ricordi neanche più cosa ti piace fare. E allora è bene invece riportare l'attenzione su di se in modo poi di averne tanto da darne agli altri di Amore. Buon anno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai detto la cosa giusta, noi donne, madri, lavoratrici, spesso fatichiamo a portare a termine questa semplice attitudine necessaria per poter offrire amore agli altri in modo naturale ♥ ♥

      Elimina
  3. Ciao Ester,
    proprio ora ho scritto anche io un post sul mio inizio ufficiale...
    Forte e serena la mia vita, un mantra da ripetere ad oltranza...
    Grazie per le tue parole e i tuoi scatti meravigliosi
    Un abbraccio, Lena

    RispondiElimina
  4. Buon anno a te carissima...il tuo proposito sarebbe anche il mio...ma chissà come mai riesco a dimenticarmene..sarà lo spirito da crocerossina che noi mamme mogli lavoratrici abbiamo...ho poi il terribile difetto di non saper chiedere aiuto...di trovarmi ad annegare..quando sarebbe così semplice chiedere...per fortuna che ho un maritino che ogni tanto mi prende per la collottola e mi dice: allora? pensi di essere wonderwoman?..tanta luce a te e alla tua famiglia...a risentirci presto.

    RispondiElimina

Benvenuto e grazie per esserti fermato e commentare!
Solo parole educate e civili...si, parlo proprio con te che vuoi disturbare e di solito non ti firmi.