23.9.14

Busta ghiaccio in gel fai da te

Avendo bambini piccoli in casa è essenziale avere accesso veloce al freezer e al ghiaccio, quello morbido in gel, da posizionare sulla parte dolorante, dopo l'ennesima caduta. I miei figli, anche il più piccolo, ormai sono quasi autonomi in questo gesto e aprono lo sportello del frigo cercando la solita bustina blu, che ormai è nostra amica da anni. 
Qualche tempo fa però si è rotta e mi sono trovata sprovvista, quando il piccolino ha sbattuto la fronte sul pavimento e avevo bisogno di coccolarlo con il solito gesto riparatore. 

Così mi è tornato in mente un post che avevo letto molto tempo fa su un blog americano, che scusate non ritrovo più, che proponeva pochi semplici passi per fare a casa la busta del ghiaccio. 
Bastano veramente pochi minuti per prepararla e circa 3 ore per raffreddare degnamente il tutto.

busta giaccio gel fai da te homemade
busta giaccio gel fai da te homemade

Cosa serve

una busta di plastica con chiusura ermetica
2 parti di acqua 
1 parte di alcol

busta giaccio gel fai da te homemade

Mettere l'acqua e l'alcool nella busta, senza riempirla troppo, togliendo tutta l'aria possibile e lasciandola morbida, chiudere e mettere in freezer. Dopo circa tre ore sarà pronta ma non totalmente irrigidita, così che possa essere usata facilmente, abbracciando la parte interessata. 

busta giaccio con riso fai da te homemade
busta giaccio riso fai da te homemade

Inoltre ho riempito con un po' di riso un'altra busta a chiusura ermetica ottenendo lo stesso risultato.

busta giaccio gel fai da te homemade


Adesso sono a prova di cadute e contusioni, posso dormire sonni tranquilli.

Voi avete altri suggerimenti? 


Seguimi anche su


14 commenti:

  1. Interessante...avendo un maschietto in età di gattonamento credo che questo post mi farà molto comodo!

    RispondiElimina
  2. Anche io ho un maschietto treenne ultra vispo...ottima idea!GRazie!!!

    RispondiElimina
  3. utilissime soluzioni che non conoscevo!
    secondo te la busta con acqua e acool possono stare tranquillamente sempre in congelatore, pronta all'uso?
    in ogni caso le provero' entrambe, verranno aenz'altro utilizzate in breve ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, tutto in freezer. unico accorgimento che non fuoriesca il liquido, io ho queste bustine comodissime, ma immagino che un bel nodo stretto valga lo stesso. e poi in freezer. assolutamente riutilizzabile. Il riso è una svolta, perchè memore della classica busta di piselli congelati, quando li ho finiti mi ritrovo a mettere roba dura e congelata,
      Questi due metodi mi hanno veramente cambiato la vita ;)

      Elimina
  4. Ciao,io uso oltre al ghiaccio in loco ,il gel di arnica marca weeleda e'veramente un toccasana.se la botta e'abbastanza estesa do al mio bimbo 5 granuli di arnica in globuli omeopatici.grazie per la tua idea.Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si anche noi usiamo anche l'arnica, ma prima il ghiaccio :)

      Elimina
  5. Ester, dispensatrice di ottimi consigli graziee!!!! Con il mio little boy ogni giorno e' un bernoccolo quindi viva i tuoi sacchetti!!!! Io oltre all'arnica, uso anche il semplice burro! Si si, quello che abbiamo in frigo e che usiamo per i nostri dolcetti, una passatina e via rossore e gonfiore!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhh che ricordi, mia nonna mi metteva il burro...

      Elimina
  6. Mi piace da pazzi, me la faccio, ci faccio un video su sta genialata e ti cito pure con questo bel tutorialino, bravaaaa :)

    RispondiElimina
  7. Domanda si tiene in frigo o freezer? e poi è usa e getta o si può riutilizzare? grazie delle tue splendide idee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si tiene in freezer, e si può riutilizzare. rimane morbida, ma congelata, come quelle che compri con liquido azzurro, perchè l'alcool all'interno non permette all'acqua di congelarsi totalmente :)

      Elimina

Benvenuto e grazie per esserti fermato e commentare!
Solo parole educate e civili...si, parlo proprio con te che vuoi disturbare e di solito non ti firmi.