5.11.13

Sacchettino profumato veloce e faidate

Avete presente tutti quei sacchettini che girano per casa, dopo aver ricevuto una bomboniera? O un piccolo gioiello? O qualche ninnolo offerto in delicata organza semitrasparente, che poi non si sa mai cosa farne ma è tropo bella per essere gettata via? Io me ne libero dolcemente e subito riempendoli con spezie profumate e seminandoli per casa negli armadi, nei cassetti o tra i libri.


Questa volta ho voluto unire due forti aromi come i chiodi di garofano e la cannella, adoro il loro profumo intenso e aggressivo nella biancheria da bagno, come gli asciugamani e gli accappatoi. 

Voi avete altri accostamenti da suggerire? Avete qualche profumo prediletto?


seguimi anche su

Facebook          Twitter            Instagram            Pinterest

5 commenti:

  1. ciao ester,. anche noi ricicliamo i sacchettini, ma ultimamente le pesti adorano cucire e con scampoli di stoffa li cuciono loro.... no saranno perfetti ma a loro danno parecchia soddisfazione.
    di soliro metto i chiodi di garofano con la cannella........ oppure stecca di vaniglia e fette di arancia essiccata.
    non amo la lavanda nella biancheria da bagno ma negli armadi degli abiti e giacconi si...
    con i tuoi sacchettini mi hai fatto venire voglia di tisanealla cannella ...ora corro a farmela!!!!!

    RispondiElimina
  2. Ottima idea per riutilizzare i sacchettini volanti! :)

    RispondiElimina
  3. Lavanda forever...Eufemia.

    RispondiElimina

Benvenuto e grazie per esserti fermato e commentare!
Solo parole educate e civili...si, parlo proprio con te che vuoi disturbare e di solito non ti firmi.