27.10.11

Adesso intorno.


La lana sul pancione che cresce, la sera scoperta per qualche carezza amorevole.


Il disordine della mattina in camera dei bimbi


Un regalo, arrivato e apprezzato infinitamente, una bambola bellissima, che sarà conservata in un luogo nascosto fino a che il bambino nascerà e la donerà a Daphne.


La sciarpa al collo.


La culla, arrivata da amici, che loro stessi hanno usato appena nati, in vimini, preziosa e unica.



In foglio di carta intagliato da Daphne e donatomi, ora di fronte a me, appeso al muro. 



Voi cosa vedete adesso intorno a voi? 
Un giovedì speciale tutto per voi. 

10 commenti:

  1. Carissima Ester, attorno qui vedo le montagne già innevate, in casa invece l'aroma dei muffin di zucca e cioccolato che ho cotto stamattina dopo esseremi alzata molto molto presto per andare al lavoro, la dispensa piena della verdura raccolta sempre stamattina dall'orto dei nonni, i piatti e le pentole lavati e messi ad asciugare vicino al lavandino, ora mi emtto le calze calde di lana e mi riposo un po', e dopo andrò a yoga.Buonissima giornata a te Ester!!

    RispondiElimina
  2. In questo momento ho una visone poco poetica..il caos del mio ufficio...ma acasa mi aspetta la sorpresa da dare al mio monello...delgi aereoplani/pipistrelli che si illuminano al buio...questa sera si gioca a luci spente!
    buon pomeriggio a te

    RispondiElimina
  3. un buon giovedi anche a voi! il freddo è arrivato anche da voi eh?

    RispondiElimina
  4. Ciao a tutti! Qui a Roma sembra maggio, sul mio balcone ci sono perfino le fragole. Gli alberi della strada di casa mia iniziano ad assumere quel meraviglioso tono giallo oro che, prima o poi anche nella capitale, diverrà marrone. Dall'altra finestra, invece, vedo uno struggente tramonto rosa e violetto. Buona serata autunnale!

    RispondiElimina
  5. Intorno a me lo stesso banchetto di scuola e lo stesso disordine. Una cesta di vimini prestata da amici ma da restituire perchè ormai troppo piccola. La pancia non cresce, ma non cala nemmeno! la cartaigienica meno artisticamente viene appallottolata per "pulire" ogni superficie del bagno. Niente bambolina, ma prima o poi vorrei imparare a farle!

    RispondiElimina
  6. dolcissima Esther ho sempre un sorriso sulle labra e un emozione nel cuore quando ti leggo...i dettagli, i particolari , piccole cose che fanno le grandi cose dela vita.
    E' tutto il giorno che sto con fogli, libri e anche molto caos intorno preparando un corso...ma le polpette con il farro e un caldo potage mi hanno scaldato anche il corpo. un abbraccio

    RispondiElimina
  7. una carezza al tuo tesoro di pancione!
    ah...in questo momento accanto a me ci sono le bolle di sapone, una pacco di matitoni colorati e le macchinine disegnate da chicco...
    notte e sogni d'oro!

    RispondiElimina
  8. Nascerà a Natale? ... tutto questo splendore, salute, tranquillità, riposo sono le premesse per un bimbo tranquillo che dormirà la notte e sarà vispo di giorno! un bacio

    RispondiElimina
  9. care, tutte, che bello poter essere lì e dare uno sguardo intorno, come esservi accanto!

    RispondiElimina
  10. che bel pancione....quanti ricordi....!

    RispondiElimina

Benvenuto e grazie per esserti fermato e commentare!
Solo parole educate e civili...si, parlo proprio con te che vuoi disturbare e di solito non ti firmi.